Ance Palermo
Ance Palermo

COMUNICAZIONE

News

 

Data: 29/02/2016

 

Image Field

CONVERSIONE DECRETO MILLEPROROGHE,ESCLUSIONE AUTOMATICA PER APPALTI SOTTOSOGLIA

Sulla Gazzetta Ufficiale nazionale n.47, di venerdì 26 febbraio, è stata pubblicata la legge 25 febbraio 2016 n.21, di conversione del cosiddetto decreto milleproroghe. Con essa viene reintrodotta, fino al 31 luglio 2016, la possibilità, per le Stazioni Appaltanti, di applicare il criterio dell’esclusione automatica, per gli appalti sottosoglia comunitaria (evidenziato a pag.5 della Gazzetta allegata). A seguito di ciò dovrebbe essere possibile, in Sicilia, tornare ad applicare l’articolo 19 della legge regionale n. 12/2011 come modificato dalla legge n.14/2015, ovvero con l’introduzione di un elemento casuale nella determinazione della soglia di anomalia e che ha consentito, fino alla fine dello scorso anno, di ridurre i ribassi. Con la stessa legge 25 febbraio 2016 n.21 è stata prorogata, fino al 31 luglio 2016, la possibilità di utilizzare i migliori cinque anni del decennio antecedente ai fini della dimostrazione del requisito della cifra di affari realizzata con lavori svolti mediante attività diretta ed indiretta (per appalti di importo superiore a euro 20.658.000).

 


image Scarica Allegato