Ance Palermo
Ance Palermo

09-01-2020

Cambiano le soglie comunitarie per gli appalti pubblici

Le soglie comunitarie previste per gli appalti pubblici e le concessioni dall’art. 35 Cod. Appalti, sono state aggiornate da alcuni Regolamenti UE 2019 e sono cambiate dal 1° gennaio 2020.

 

Nei settori ordinari:

€ 5.350.000 (fino al 31.12.2019 € 5.5.48.000) per gli appalti pubblici di lavori e per le concessioni;
€ 139.000 (fino al 31.1.2019 € 144.000) per gli appalti pubblici di forniture, servizi e per i concorsi pubblici di progettazione aggiudicatrici che sono autorità governative centrali indicate nell’all. III Cod. appalti;
€ 214.000 (fino al 31.12.2019 € 221.000) per gli appalti pubblici di forniture, servizi e per i concorsi pubblici di progettazione aggiudicati da amministrazioni da amministrazioni sub- centrali;
€ 750.000 (stesso importo fino al 31.12.2019 ) per gli appalti di servizi sociali e di altri servizi elencati nell’all. IX Cod. Appalti

Nei settori speciali:

€ 5.350.000 (fino al 31.12.2019 € 5.5.48.000) per gli appalti pubblici di lavori e per le concessioni;
€ 428.000 (fino al 31.12.2019 € 443.000) per gli appalti di forniture, di servizi e per i concorsi pubblici di progettazione;
€ 1.000.000 (stesso importo fino al 31.12.2019) per i gli appalti di servizi sociali e di altri servizi elencati nell’all. IX Cod. Appalti