Ance Palermo
Ance Palermo

24-01-2020

Cemento a prezzi gonfiati, come ottenere un risarcimento

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), con Provvedimento n.26705 del 2017, ha accertato la CONDOTTA ANTICONCORRENZIALE delle principali aziende italiane produttrici di cemento, per aver concordato, tra il 2011 e il 2016, un’intesa per aumentare il prezzo di vendita del cemento e le ha condannate al risarcimento del danno, oltre al pagamento di una multa.

C’è una buona possibilità, per le imprese che abbiano subito un danno derivante dall’acquisto dei prodotti ad un prezzo non corretto, di richiederne il risarcimento.




prot. 35-2020 lettera associati su caro cemento.doc image Scarica Allegato